ART SHAKE festival di arti visive e performative si è svolto dal 2008 al 2010 a Termoli, Roma e Berlino.
È ideato e diretto da Emanuela de Notariis.

Propone arte caratterizzata da ibridazioni linguistiche e molteplicità di media, che lenisca con la meraviglia le ferite del reale.

Un’arte figlia di quest’epoca controversa, di cui metabolizza inquietudini e contrasti, spellandoli, sviscerandone sovrastrutture socioculturali alla ricerca dell’essenza poetica. E vi cuce sopra altre pelli, fatte di immaginazione.

Art Shake parla un linguaggio di segni ad elevato potere sensibile, per offrire rimedi dell’immaginario ad una realtà schizoide.

– – –
Art Shake nasce in una periferia culturale, Termoli, cittadina sul mare Adriatico che da sempre è crocevia di genti e culture.
A dimostrazione che i progetti interessanti possono nascere ovunque ed estendersi senza creare una gerarchia qualitativo-concettuale tra locale e globale.

  • 2010
  • Art Shake